Risarcimento danni e Responsabilità Civile Napoli

Via Riviera di Chiaia, 276 - Napoli
+39 081.2405382
Bandiera Italiana Bandiera Inglese

Sentenze in Corte di Cassazione

Questa pagina raccoglie solo alcune delle ultime sentenze che hanno suscitato l’interesse dello Studio Legale Vaiana, in quanto fortemente attinenti alle aree tematiche trattate.
L’obiettivo comune condiviso con tale organo da parte di ogni componente del nostro studio legale con sede a Napoli è ottenere la più esatta osservanza delle leggi vigenti ma soprattutto una loro uniforme interpretazione, garantendo così a livello nazionale una totale ed indiscutibile unità del diritto oggettivo.
Per chi fosse interessato ad approfondire nel dettaglio le funzioni della Corte di Cassazione ed il suo ruolo all’interno del nostro ordinamento giuridico, questo link è di sicuro interessante.
3 dicembre 2021
Il diritto di manleva diventa azionabile nel momento in cui il debitore effettua il pagamento in favore del creditore
Cassazione civile sez. VI - 01/12/2021, n. 37709 Intestazione LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA CIVILE SOTTOSEZIONE 3 Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. AMENDOLA Adelaide - Presidente - Dott. FIECCONI Francesca - Consigliere - Dott. SCRIMA Antonietta - Consigliere - Dott. IANNELLO Emilio - rel. Consigliere - Dott. PELLECCHIA Antonella - Consigliere - ha pronunciato l...
29 novembre 2021
ASSICURATO DICHIARA FALSA RESIDENZA PER GODERE DI UN PREMIO INFERIORE: DOMANDA DI INDENNIZZO RIGETTATA CON CONDANNA ALLE SPESE
Il fenomeno delle cd. “false residenze” per godere di tariffe più vantaggiose è abbastanza risalente nel tempo e dipende, come è noto, dal meccanismo di incremento del premio in relazione a contesti territoriali con elevato “indice di rischio”. Nell’ultimo rapporto dell’ANIA (Associazione Nazionale tra le Imprese Assicuratrici), relativo al...
23 novembre 2021
Danni da infiltrazioni: la S.C. chiarisce il concetto di lastrico solare
Cassazione civile sez. VI - 18/11/2021, n. 35316 Intestazione LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE SESTA CIVILE SOTTOSEZIONE 2 Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. LOMBARDO Luigi Giovanni - Presidente - Dott. SCARPA Antonio - rel. Consigliere - Dott. FORTUNATO Giuseppe - Consigliere - Dott. CRISCUOLO Mauro - Consigliere - Dott. OLIVA Stefano - Consigliere - ha pronunciato la segu...
19 novembre 2021
Indennizzo INAIL per infortunio in itinere e concorso del cd. danno iatrogeno: la S.C. indica i criteri di calcolo
Cassazione civile sez. III - 27/09/2021, n. 26117 Intestazione LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TRAVAGLINO Giacomo - Presidente - Dott. RUBINO Lina - Consigliere - Dott. VINCENTI Enzo - Consigliere - Dott. ROSSETTI Marco - rel. Consigliere - Dott. DELL'UTRI Marco - Consigliere - ha pronunciato la seguente: SENTENZA sul ri...
15 novembre 2021
Perdita del rapporto parentale, le tabelle milanesi non rispondono ai requisiti richiesti dalla stessa S.C. con la sent. n. 10579/2021
Cassazione civile sez. III - 10/11/2021, n. 33005 Intestazione LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. TRAVAGLINO Giacomo - Presidente - Dott. SCODITTI Enrico - rel. Consigliere - Dott. VINCENTI Enzo - Consigliere - Dott. DELL'UTRI Marco - Consigliere - Dott. PELLECCHIA Antonella - Consigliere - ha pronunciato la seguente: SENTENZ...
11 novembre 2021
ATTI PROCESSUALI NON SINTETICI: IL TRIBUNALE DI NAPOLI DECURTA I COMPENSI DEL PROCURATORE “PROLISSO”
“Le spese di lite tra attore e convenuto, ivi incluse quelle di CTP (parzialmente ridotte stimatosi eccessivo l’esborso documentato), seguono la soccombenza e sono poste a carico del convenuto come da nota spese in atti per quel che concerne gli esborsi, ma con decurtazione ai minimi dei compensi professionali del procuratore di cui ai parametri ex DM 55/2014: si osserva infatti che la...
4 novembre 2021
Ancora una pronuncia della S.C. sulla responsabilità dell’avvocato
                      Cassazione civile sez. III - 04/06/2021, n. 15604     Intestazione   LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. FRASCA    Raffaele            ...
26 ottobre 2021
Mala gestio propria dell’Assicuratore
SENTENZA Cassazione civile sez. III - 20/10/2021, n. 29027 Intestazione LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. SCODITTI Enrico - Presidente - Dott. FIECCONI Francesca - Consigliere - Dott. IANNELLO Emilio - Consigliere - Dott. GUIZZI Stefano Giaime - rel. Consigliere - Dott. GORGONI Marilena - Consigliere - ha pronunciato la seguent...
22 ottobre 2021
ANCORA UNA PRONUNCIA DELLA S.C. SUL DIVIETO DI FRAZIONAMENTO DEL CREDITO
Se la vicenda sostanziale ed esistenziale è unica, unico deve essere il processo Con la sentenza n. 28847 del 19 ottobre 2021 la Suprema Corte si è pronunciata, ancora una volta, sul delicato problema del c.d. divieto di frazionamento della domanda e, soprattutto, sugli aspetti processuali connessi con l’applicazione di quel divieto. di Fabio Valerini - Avvocato cassazionista...
14 ottobre 2021
Petitum esagerato. E’ giusto condannare l’attore alla refusione delle spese? La questione sottoposta alle Sezioni Unite
Cassazione civile sez. III - 14/10/2021, n. 28048 Intestazione LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE TERZA CIVILE Composta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati: Dott. DE STEFANO Franco - Presidente - Dott. RUBINO Lina - Consigliere - Dott. ROSSETTI Marco - rel. Consigliere - Dott. TATANGELO Augusto - Consigliere - Dott. PORRECA Paolo - Consigliere - ha pronunciato la seguente: ORDINANZA INTERL...
12 ottobre 2021
LE INDICAZIONI DELLA LA SCATOLA NERA INSTALLATA SUL VEICOLO PREVALGONO SULLE DICHIARAZIONI DI UN TESTE
Testimone smentito dalla ‘scatola nera’: niente indennizzo dall’assicurazione Respinta in primo grado la richiesta di risarcimento avanzata da un automobilista. Per il giudice è decisivo il fatto che il dispositivo satellitare presente sulla vettura non abbia registrato alcun crash. Ciò rende irrilevante la testimonianza fornita dalla persona che sostiene di avere ...
11 ottobre 2021
Il caso fortuito esclude la responsabilità del Comune per la caduta di un albero sulla sede stradale
Vettura contro un albero caduto a causa di un nubifragio: nienterisarcimento dal ComuneRISARCIMENTO DANNIRespinta la richiesta di ristoro economico presentata dall’automobilista. Esclusa laresponsabilità dell’ente locale. Per i Giudici l’evento, ossia la caduta dell’albero, non eraprevedibile né evitabile.CASS. CIV., SEZ. III, ORD., 11 OTTOBRE 2021, N. 27527di...
6 ottobre 2021
Il Tribunale di Milano fornisce le linee guida per l’espletamento delle CTU nelle cause di separazione, divorzio e responsabilità genitoriali: l’obiettivo primario è la Tutela del Minore
Tribunale di Milano,Ordine degli Avvocati di MilanoOrdine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di MilanoOrdine degli psicologi della LombardiaDipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico politici dell'Università degli Studi di MilanoDipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca.Osservatorio sulla giustizia civile di Mi...
23 settembre 2021
La Suprema Corte chiarisce le differenze tra luci e vedute (CASS. CIV., SEZ. II, ORD., 23 SETTEMBRE 2021, N. 25864)
Per poter qualificare una apertura come veduta occorre che sussistano, al tempo stesso,i requisiti della possibilità di inspicere e di prospicere sul fondo altrui, ossia la possibilitàdi affacciarsi e guardare frontalmente, obliquamente o lateralmente nel fondo del vicino.CASS. CIV., SEZ. II, ORD., 23 SETTEMBRE 2021, N. 25864 La vicenda. Tizio citava in giudizio Caio e Sempronio, ch...
23 settembre 2021
Per la Suprema Corte la polizza di responsabilità civile del figlio copre anche i danni cagionati al genitore, se non convivente (CASS.CIV., SEZ. VI – 3, ORD., 23 SETTEMBRE 2021 N. 25849)
Clausola poco chiara: possibile, allora, includere madre e padre tra i soggetti coperti dall'assicurazione afronte dei danni provocati dal figlio (Cass. civ., sez. VI – 3, ord., 23 settembre 2021, n. 25849).La querelle giudiziaria è originata dal capitombolo subito da una donna e provocato dal cane di proprietà delfiglio. Ricostruito facilmente l'episodio: il quadrupede si &egr...
24 agosto 2021
Il Giudice deve sempre concedere un termine per sanare il difetto di rappresentanza
Cass. civ., sez. II, ord., 24 agosto 2021, n. 23353 Presidente Manna – Relatore Cosentino Ragioni in fatto e in diritto della decisione Il sig. A. ha impugnato per cassazione il decreto della Corte d'Appello di Perugia che ha dichiarato inammissibile il ricorso da lui proposto per ottenere l'equa riparazione per l'irragionevole durata di un giudizio civile instaurato il 19 giugno de 1992 ...
30 luglio 2021
Incidente in area privata: le SS.UU. si adeguano alla Normativa Comunitaria
Cass. civ., Sez. Un., sent. 30 luglio 2021, n. 21983 Presidente Curzio – Relatore Scarano Svolgimento del processo Con sentenza del 28/9/2017 la Corte d’Appello di Milano ha respinto il gravame interposto dai sigg. P.A. , N. e G. e M.L. in relazione alla pronunzia del Tribunale di Milano 21/10/2014, di - per quanto ancora d’interesse - rigetto della domanda proposta nei confronti...
2 luglio 2021
Azione recuperatoria del Fondo di Garanzia: regresso o surrogazione legale? Chiamate a pronunciarsi le SS.UU.
Corte di Cassazione, sez. III Civile, ordinanza interlocutoria 1– 2 luglio 021, n. 18802Presidente Olivieri – Relatore PositanoRilevato che:con ricorso per decreto ingiuntivo 13 febbraio 2009 Fondiaria Sai, quale Impresa designata dal Fondo di Garanzia delle Vittime della Stradadeduceva, davanti al Tribunale di Firenze che, in conseguenza del sinistro verificatosi (omissis) in (&hellip...
23 giugno 2021
Tutela del trasportato ex art. 141 Cod. Ass.: necessaria la presenza di più veicoli
Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza 10 febbraio – 23 giugno 2021, n. 17963Presidente Frasca - Relatore ScodittiFatti di causa1. C.M. convenne in giudizio innanzi al Tribunale di Pisa Zurich Insurance PLC chiedendo la condanna al risarcimento del danno nella misuradi Euro 330.000,00, o nell’importo maggiore o minore accertato. Espose in particolare parte attrice che mentre in...
31 maggio 2021
Costituisce abuso del processo la notifica di più pignoramenti allo stesso debitore, al solo fine di  far lievitare i costi della procedura esecutiva
Corte di Cassazione, sez. III Civile, ordinanza 19 gennaio – 31 maggio 2021, n. 15077Presidente De Stefano – Relatore RossettiFatti di causa1. A.M. , essendo in possesso di cinque titoli esecutivi nei confronti della società Generali Italia s.p.a., iniziò altrettante esecuzioni forzate neiconfronti della debitrice, tutte e cinque nelle forme del pignoramento presso terzi,...
18 maggio 2021
Culpa in vigilando: se il minore cade in piscina, è responsabile anche il genitore
Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 3, ordinanza 2 marzo – 18 maggio 2021, n. 13503Presidente Amendola – Relatore CirilloFatti di causa1. F.A. , in qualità di esercente la potestà sulla figlia minore F.E. , convenne in giudizio P.L. , davanti al Tribunale di Asti, chiedendo che fossecondannato al risarcimento dei danni patiti dalla figlia minore a seguito di una c...
13 maggio 2021
Donazioni indirette e lesione di legittima. L’ultima pronuncia della Suprema Corte
Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza 14 gennaio – 13 maggio 2021, n. 12872Presidente Vivaldi – Relatore RossettiFatti di causa1. Nel 2000 F.R. , vedova di M.S. , convenne dinanzi al Tribunale di Brescia gli altri coeredi (e cioè M.B. , fratello del de cuius; T.S. , Ma.Ba. ,M.E. e M.G. , rispettivamente moglie e figli di Ma.El. , altro fratello premorto di M.S. ).L&rsqu...
5 maggio 2021
ATP in materia sanitaria: la disciplina della Legge Gelli-Bianco sui costi della Consulenza non è incostituzionale
Corte Costituzionale, sentenza 10 marzo – 5 maggio 2021, n. 87Presidente Coraggio – Redattore Amoroso Ritenuto in fatto 1.– Con ordinanza del 21 maggio 2020 (reg. ord. n. 151 del 2020), il Tribunale ordinario di Firenze ha sollevato questioni di legittimità costituzionale del combinato disposto dell’art. 8 del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002,...
30 aprile 2021
Le SS.UU. risolvono il contrasto sulla qualifica di eredi beneficiari di un contratto di assicurazione sulla vita
Cassazione civile sez. un. - 30/04/2021, n. 11421IntestazioneLA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONESEZIONI UNITE CIVILIComposta dagli Ill.mi Sigg.ri Magistrati:Dott. CURZIO Pietro - Primo Presidente -Dott. D'ASCOLA Pasquale - Presidente di Sez. -Dott. DE CHIARA Carlo - Presidente di Sez. -Dott. ACIERNO Maria - Consigliere -Dott. DI MARZIO Mauro - Consigliere -Dott. GIUSTI Alberto - Consigliere -Dott. SCRI...
24 marzo 2021
Sì al risarcimento danni da lesione del rapporto parentale, anche se il danneggiato non conviveva con la vittima
Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 3, ordinanza 18 febbraio – 24 marzo 2021, n. 8218Presidente Amendola – Relatore Iannello Rilevato in fatto D.I.N. , D.I.R. e D.I.I. convennero in giudizio davanti al Tribunale di Velletri D.M.S. e D.C.F. (rispettivamente conducente e proprietario del veicolo investitore) e la Groupama Assicurazioni S.p.A. (compagnia assicuratrice del mezz...
9 marzo 2021
Se attraversi la strada lontano dalle strisce pedonali e vieni investito, è anche colpa tua
Se attraversi la strada lontano dalle strisce pedonali e vieni investito, è anche colpa tua (Corte di Cassazione, sez. III Civile, ordinanza n. 6514/21; depositata il 9 marzo):Presidente Graziosi – Relatore ValleFatti di causaI) Il (omissis) D.C.L. , di anni settantanove, nell’attraversare, in (omissis) , venne investito da un autocarro al di fuori dalle strisce pedonali.I.1) L&...
26 febbraio 2021
I fenomeni naturali come caso fortuito e la loro incidenza sulla responsabilità del custode
Un evento meteorologico, anche di notevole intensità, può essere qualificato come caso fortuito, solo se provvisto dei due requisiti dell’eccezionalità ed imprevedibilità, da intendersi, rispettivamente, il primo, come obiettiva inverosimiglianza dell’evento ed il secondo come una sensibile deviazione dalla normale frequenza statistica, atta a rendere quel d...
25 febbraio 2021
Cass. Civ. sez. III, 11/02/2021, (ud. 21/10/2020, dep. 11/02/2021), n.3566
  RILEVATOche:F.M., in qualità di erede del padre T., agì nei confronti dell'avvocato R.G. per sentirne dichiarare la responsabilità professionale per lanegligente assistenza prestata al genitore in un giudizio svoltosi avanti alla Corte di Appello di Genova, conclusosi con sentenza n. 423/1993che aveva rigettato la richiesta del F. di vedersi riconoscere la propriet&agr...
25 febbraio 2021
Cassazione civile , sez. III , 21/08/2020 , n. 17554
“La perdita della capacità di procreare del genitore cagiona al figlio del danneggiato principale la lesione dell'interesse, costituzionalmente protetto dall'art. 29 Cost., a stabilire un legame affettivo con uno o più fratelli e, quindi, un danno non patrimoniale risarcibile, sempre che vi siano elementi, anche presuntivi, sufficienti a far ritenere che tale leg...
9 febbraio 2021
Cass. Civ. Sez. VI 09/02/2021, n. 3011
  FATTI DI CAUSA1. L'esposizione dei fatti di causa sarà limitata alle sole circostanze ancora rilevanti in questa sede.2. Nel 2012 C.R. e L.M. convennero dinanzi al Tribunale di Roma, insieme ad altri soggetti, R.A., di professione medico chirurgo,chiedendone la condanna risarcimento dei danni da essi rispettivamente subiti in conseguenza dell'erronea esecuzione d'un intervento dibyp...
21 agosto 2020
Cassazione civile sez. III - 21/08/2020, n. 17554
FATTI DI CAUSAC.M. e F.G., in proprio e quali genitori rappresentanti della figlia minore F.M.M., hanno agito in giudizio nei confronti della ASL NA (OMISSIS)SUD (già ASL Napoli (OMISSIS)), dei medici G.G., P.M. e E.B.V., nonchè dell'infermiera B.M., per ottenere il risarcimento dei danni subiti inconseguenza di inadeguati trattamenti sanitari praticati alla C. presso l'Ospedale (OMI...
Studio Vaiana - P.Iva 04637201213
Policy Cookies - Policy Privacy
Copyright © 2021 Tutti i diritti sono riservati
Realizzato da NapoliWeb S.r.l. - Web Agency Napoli